Apple Watch

Apple Watch Serie 6: il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue funzionerà da subito anche in Italia

Sembra che il monitoraggio dell'ossigeno nel sangue non sia strettamente controllato come la capacità ECG di Apple Watch, che è ancora sotto esame in una serie di mercati importanti.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Due giorni fa, Apple ha annunciato l’Apple Watch Series 6 con un nuovo sensore che abilita le funzionalità di monitoraggio dell’ossigeno nel sangue, ma la società non ha chiarito in quali paesi la funzione sarebbe stata disponibile.

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Alcune funzionalità centrate sulla salute, come l’ECG e le notifiche di frequenza cardiaca irregolare, non sono disponibili in alcuni Paesi ed anche in Italia sono arrivate in ritardo a causa di requisiti normativi, ma sembra che tali requisiti non si applichino alla funzione di monitoraggio dell’ossigeno nel sangue.

Secondo la pagina di disponibilità delle funzionalità di Apple Watch, il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue è disponibile in più di 100 Paesi.

Oltre alla tipica compatibilità negli Stati Uniti e nei principali stati dell’Unione europea, la funzione debutterà anche in paesi importanti come Cina, Giappone e India. Questi mercati a volte ricevono nuove funzionalità relative alla salute mesi o anni dopo il loro lancio a causa delle restrizioni del governo locale.

La misurazione dell’ossigeno nel sangue con Apple Watch Series 6 viene eseguita tramite la nuova app Blood Oxygen. Utilizza una serie di LED rossi e verdi e luce infrarossa per misurare la quantità di luce riflessa dalla pelle, con algoritmi avanzati che utilizzano questi dati per calcolare il colore del sangue per ricavare il livello di ossigeno nel sangue. Il sangue rosso vivo ha più ossigeno, mentre il sangue rosso scuro ne ha meno.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.