Notizie

Apple rimane il quarto più grande produttore di notebook al mondo

Nel complesso, le spedizioni globali di notebook sono aumentate del 34% e Apple ha registrato un'impressionante crescita 39%.

Secondo un nuovo rapporto di Strategy Analytics, Apple ha mantenuto la sua posizione di quarto più grande fornitore globale di notebook nel terzo trimestre del 2020, spedendo 6 milioni di unità in totale.

Apple ha venduto 1,7 milioni di MacBook in più nel terzo trimestre di quest’anno rispetto allo scorso anno, registrando una crescita del 39%. Ciò è in linea con l’andamento del settore, che ha registrato una crescita media del 34%.

HP ha superato Lenovo per la prima volta dopo diversi anni con un leggero margine e riconquista la leadership nel mercato dei notebook. Dell ha mantenuto la sua posizione di terzo più grande produttore di notebook, seguita da Apple.

Infine, Chirag Upadhyay, Senior Research Analyst di Strategy Analytics, ha affermato che il terzo trimestre sarebbe stato ancora più produttivo per alcuni fornitori se fossero stati in grado di fornire più dispositivi per soddisfare l’elevata domanda.

L’offerta rimarrà una preoccupazione chiave poiché la domanda dovrebbe rimanere elevata. I consumatori hanno iniziato i loro acquisti prima della stagione delle vacanze per prepararsi alla nuova “normalità” del lavoro e dello studio da remoto.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!