AirPods

La forte domanda delle AirPods potrebbe continuare a crescere fino al 2021

In vista dell'inizio delle stagione delle vacanze, la banca d'investimento Wedbush afferma che sta assistendo ad una grande crescita della domanda di AirPods e si aspetta che duri fino al 2021.

In una nota di ricerca per gli investitori, l’analista Daniel Ives stima che Apple venderà più di 90 milioni di AirPods nel 2020 ed è sulla buona strada per raggiungere i 115 milioni nel 2021.

PUBBLICITÀ

L’analista prevede che Apple potrebbe vendere circa 18 milioni di AirPods nel corso del prossimo mese, “con il prodotto che sarà ancora una volta la stella del Black Friday e delle festività natalizie”.

Ives prevede anche che la società rilascerà almeno un nuovo modello AirPods ad aprile o maggio 2021. Diversi rumor affermano che Apple rilascerà tre nuovi modelli di AirPods nel prossimo futuro:

  • AirPods Lite;
  • AirPods 3;
  • AirPods Studio.

Inoltre, l’analista afferma che le cuffie true wireless rappresenteranno circa il 5% o più di tutte le entrate Apple.

AirPods di terza generazione

Sul lato consumatori, Wedbush prevede che assisteremo ad ulteriore calo dei prezzi a partire dal Black Friday. Per non perdere questa e tutte le altre numerose offerte del Black Friday ricordatevi di iscrivervi al canale Scontiamolo su Telegram, visitare il sito web e/o scaricare l’app dedicata:

Immagine di Scontiamolo
Scontiamolo
Gratis

Infine, la banca d’investimento continua a monitorare la buona domanda per la gamma iPhone 12 e osserva che l‘iPhone 12 Pro da 6,1 pollici è ancora il modello più popolare della linea.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button