AirPods

Se inviate gli AirPods Max in assistenza ricordate di rimuovere i cuscinetti!

Naturalmente, i cuscinetti auricolari sono coperti dalla garanzia standard qualora dovessero essere difettosi.

Un nuovo rapporto descrive la politica di riparazione in garanzia per gli AirPods Max, rivelando che la società non fornisce un set aggiuntivo di cuscinetti auricolari se il dispositivo deve essere sostituito.

9to5Mac rivela che un utente ha inviato un paio di cuffie over-ear Apple in assistenza a causa di un problema con la corona digitale e il paio sostitutivo che ha ricevuto non includeva i cuscinetti auricolari.

Come illustrato in un tweet, Apple suggerisce agli utenti di rimuovere i cuscinetti auricolari prima di inviare l’unità per la riparazione. Fortunatamente, i cuscinetti sono fissati con magneti e sono facili da rimuovere e installare.

Secondo Apple, gli utenti dovrebbero rimuovere i cuscinetti dalle cuffie danneggiate e usarli con il nuovo paio. Questo potrebbe essere correlato al fatto che la società vende set di cuscinetti per AirPods Max a 79€.

Il dispositivo sostitutivo arriva in un inserto sagomato ed è dotato di speciali tasche in fibra per proteggere i padiglioni auricolari che contengono componenti sensibili come driver, sensori e circuiti stampati.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button