PUBBLICITÀ
Notizie

Shot on iPhone, la campagna “Hometown” celebra il Black History Month

Apple realizza uno speciale Shot on iPhone per celebrare il Black History Month.

Per celebrare il Black History Month, Apple ha realizzato uno speciale “Shot on iPhone” con i fotografi afroamericani negli Stati Uniti per catturare uno sguardo intimo alla cultura nera.

I fotografi di Washington DC, Chicago, California meridionale, Detroit e Bronx si sono recati nei loro quartieri con l’iPhone 12 Pro. Ogni fotografo fornisce informazioni su ciò che ama di più della propria città natale, comunità e cultura. Gli artisti discutono anche di come l’iPhone consente loro di catturare lo scatto perfetto.

Il risultato è una serie di fotografie che catturano intimamente la cultura nera. Le fotografie si concentrano sulle persone e sui luoghi che ogni fotografo riteneva esemplificassero la loro città natale.

Lawrence Agyei, Chicago:

Da quando ero giovane, mia madre mi ha insegnato l’importanza di conoscere la nostra storia. Mi ha anche insegnato che tutto ciò che è nero era eccellente. Malcolm X è stato eccellente. Martin Luther King Jr. è stato eccellente. Sono cresciuto in Italia, dove le scuole non insegnavano davvero la storia afroamericana, quindi mia madre si è assicurata che conoscessi i leader e il movimento della mia gente. Come fotografo, il mio lavoro è documentare l’esperienza della comunità nera a Chicago. La mia speranza è che le storie che sto raccontando aiuteranno a cambiare la narrativa di ciò che Chicago è per il resto del mondo.

Date un’occhiata al resto delle storie di “Hometown” nella Newsroom di Apple.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button