Notizie

JP Morgan: i profitti di Apple Car potrebbero “sminuire l’investimento iniziale”

La più grande scommessa di Apple potrebbe tradursi in uno dei suoi maggiori guadagni.

Come riportato da AppleInsider, l’analista di JP Morgan Samik Chatterjee ha esaminato la possibile collaborazione tra Apple e Kia per costruire l’auto elettrica della società di Cupertino.

L’analista afferma che i profitti derivanti dall’ingresso di Apple nell’industria automobilistica potrebbero “sminuire l’investimento iniziale” del produttore di iPhone. Si vocifera che la società stia investendo 3,6 miliardi di dollari in Kia per supportare la produzione di Apple Car.

Chatterjee afferma che questo investimento in Kia sarebbe uno dei più grandi investimenti che la società abbia mai fatto, paragonando l’evento all’acquisizione da parte della società di Beats e del business dei modem di Intel. Tuttavia, l’analista ritiene che Apple potrebbe realizzare fino a 100 miliardi di dollari di profitti solo sull’hardware, senza tenere conto dei potenziali servizi.

Infine, l’analista afferma che l’immaturità delle attuali tecnologie dei veicoli autonomi potrebbe essere un “fattore limitante” sulla tempistica del lancio. Diversi rapporti indicano che Apple e Kia mirano lanciare il veicolo nel 2024.

Sebbene l’analista metta in dubbio questa linea temporale, aggiunge che un percorso più facile per la produzione e l’ingresso nel mercato potrebbe essere ottenuto adottando solo alcune funzioni autonome. Ciò si tradurrebbe in un veicolo semi-autonomo, piuttosto che in un’auto completamente a guida autonoma.

In precedenza, Chatterjee ha affermato che è più probabile che Apple adotti una strategia “go big or go home” con un veicolo completamente autonomo previsto per il lancio nella seconda metà degli anni ’20.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!