Notizie

Tim Cook afferma di essere “molto ottimista” sul futuro di Apple

"Apple realizza i prodotti migliori, più utili, più innovativi e più affidabili in circolazione e nel 2020 abbiamo portato questa missione a un altro livello".

Ieri, Apple ha tenuto la sua annuale assemblea con gli azionisti durante la quale ha risposto alle domande degli investitori su argomenti come la risposta dell’azienda alla pandemia, i contributi politici e altro ancora.

Il CEO di Apple Tim Cook ha detto agli azionisti che il 2020 è stato un periodo di grande innovazione. “Apple realizza i prodotti migliori, più utili, più innovativi e affidabili in circolazione e quest’anno abbiamo portato questa missione ad un altro livello”.

Cook, ovviamente, si è rifiutato di fornire dettagli specifici su qualsiasi prodotto in arrivo, ma ha dichiarato che ci sono “cose ​​entusiasmanti per l’iPhone” e “grandi cose per il computing”. Attualmente, Apple sta lavorando sui nuovi modelli di iPhone 13, iMac rinnovati e ridisegnati e MacBook Pro alimentati dalla prossima generazione di Apple Silicon.

Il CEO afferma inoltre che gli AirPods Max sono “estremamente apprezzati dai revisori e dagli utenti” e che l’HomePod mini ha riscontrato “un enorme successo” durante le festività natalizie.

L’amministratore ha anche rivelato che Apple ha acquisito quasi 100 aziende nel corso degli ultimi sei anni. “Non abbiamo paura di guardare ad acquisizioni di qualsiasi dimensione”, ha detto Cook. “L’attenzione si concentra su piccole aziende innovative che completano i nostri prodotti e contribuiscono a spingerli avanti”.

Sul tema dell’ambiente, Cook ha affermato che Apple è sulla buona strada per raggiungere il suo “obiettivo più ambizioso”, ovvero essere a emissioni zero lungo l’intera catena di fornitura entro il 2030.

“Crediamo fermamente che tutte le aziende, se sperano di essere competitive in futuro, debbano iniziare con la leadership in questo settore”, ha affermato il CEO. Apple punta anche a realizzare tutti i suoi prodotti senza estrarre nulla dalla terra in futuro, e la “natura lunare” di questo obiettivo ha “creato internamente un’enorme energia” per apportare grandi cambiamenti. Nel 2020, Apple ha rimosso l’alimentatore e le cuffie dalla confezione di iPhone per ridurre l’impatto ambientale e gli sprechi.

Per quanto riguarda la privacy, Cook ha affermato quanto segue: “Ho sempre creduto che il momento di parlare fosse il momento in cui hai qualcosa da dire. Spero che gli sforzi di Apple per migliorare la privacy sia nell’App Store che nelle app con le etichette per la privacy e requisiti di trasparenza saranno una “ondata nello stagno” che sposterà l’intero settore in avanti. Apple continua a supportare una legge federale sulla privacy completa negli Stati Uniti, leggi mondiali e accordi internazionali per proteggere i diritti fondamentali della privacy ovunque”.

Parlando di pandemia, l’amministratore delegato ha affermato che Apple sta ancora imparando cose nuove, ma la “straordinaria corsa di innovazione e creatività” è una testimonianza della resilienza dei dipendenti durante un periodo difficile. I dipendenti Apple si sono adattati e hanno collaborato al meglio, ma Cook ha detto che “non c’è cosa migliore di ritrovarsi faccia a faccia” e che la maggior parte dei dipendenti Apple “non vede l’ora” di riunirsi di nuovo in ufficio.

Cook ha parlato anche di diversità e inclusione, equità salariale in Apple, Apple TV+ , regolamentazione dell’App Store, obiettivi educativi della società e, cosa interessante, identità di Apple.

In tanti modi, il mondo è cambiato, Apple no. Apple è composta da persone che vogliono passare la vita a creare cose che arricchiscano la vita degli altri, rendendoli più soddisfatti, più creativi e più umani. Siamo a nostro agio nel dire di no a molte cose e concentrarci nelle aree in cui possiamo avere il maggiore impatto, innovando incessantemente. Tecnologia fatta dalle persone, per le persone e pensando al loro benessere. Nella sua forma migliore e più promettente, la tecnologia dovrebbe aiutarci a lasciare il mondo meglio di come l’abbiamo trovato.

Guardando al futuro, Cook ha affermato di non vedere sfide nel 2021, ma opportunità che dovranno essere gestite “in modo creativo, intelligente e diligente”. Il CEO ha affermato che nelle attuali linee di prodotti ‌iPhone‌, Mac e Apple Watch, non c’è mai stato un insieme di prodotti con un “maggior grado di potenziale futuro”.

Infine, guardando al 2021 e oltre, Cook ha rivelato di sentirsi “molto ottimista per il futuro della società”:

“Tutti noi di Apple stiamo pensando profondamente come sempre a come possiamo aiutare le nostre comunità a uscire in fretta da questa situazione e come tutto ciò può essere aiutato da una tecnologia di livello mondiale che mette al centro l’umanità”.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button