Social

Facebook sta ancora lavorando per integrare Whatsapp all’interno di Messenger

L'interoperabilità tra le applicazioni che ha suscitato tante polemiche, continua ad avanzare. Presto i messaggi di WhatsApp potranno essere dirottati su Facebook Messenger

Malgrado il polverone di polemiche scatenate ed il fatto che l’azienda più volte è stata costretta a fermare i lavori, Facebook non demorde e sta continuando a lavorare all’integrazione di WhatsApp all’interno di Messenger.

I piani dell’azienda sono quelli di centralizzare tutti i messaggi all’interno di una sola applicazione, Messenger appunto.

L’italiano Alessandro Paluzzi, insieme WABetaInfo, è riuscito a sbloccare un’opzione che forza i messaggi WhatsApp ad apparire esattamente come Facebook Messenger, all’interno di un popup fluttuante ed una nuvoletta che riporta l’icona del servizio. La funzione non è ancora attiva al pubblico ed è stata scoperta nella versione Android ma se la direzione è questa, è chiaro che gli effetti della centralizzazione ci saranno anche su iOS.

La connessione di WhatsApp a Messenger sarà opzionale, come lo è quella di Instagram a Messenger, tuttavia è chiaro che i messaggi passano tutti per un solo posto prima di essere smistati in varie app a seconda delle preferenze. Un vantaggio in tutto questo consisterebbe nella possibilità di utilizzare alcune funzioni avanzate di Messenger di cui Whatsapp non dispone ed il fatto che gli sviluppatori dovrebbero concentrarsi su un’unica app da aggiornare anzichè 3.

Con l’opzione attiva, potreste anche cancellare Whatsapp e tutti i messaggi arriverebbero comunque in Facebook Messenger.

Altra novità in arrivo per Whatsapp è un badge di notifica quando si viene menzionati all’interno di un gruppo, come già avviene da anni su Telegram.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button