Apple TV

Il nuovo Siri Remote, privo del chip U1, non è compatibile con Dov’è

Apple ha presentato il nuovo telecomando per Apple TV ma per trovarlo in casa non sarà possibile usare l'app Dov'è.

Più che la Apple TV 4K di nuova generazione in sé, della proposta Apple per l’intrattenimento ad aver maggiormente attirato l’attenzione è stato il nuovo Siri Remote.

Design squadrato, più moderno, materiali più ricercati, tasti riposizionati o rivisti. Eppure, in questo sostanzioso aggiornamento che non passa di certo inosservato, manca qualcosa.

Stiamo parlando del chip U1, necessario per rilevare la posizione esatta di un dispositivo Apple attraverso l’applicazione Dov’è. E non si tratta di rumor, ma di certezza. Lo ha confermato Apple ai colleghi di The Verge dopo l’evento Spring Loaded del 20 aprile.

No, non sarebbe giusto gridare allo scandalo. Non si tratta infatti di un prodotto destinato a varcare i confini di un appartamento, di una stanza. Ma è anche vero che spesso ci si ritrova a spendere tempo per trovare un telecomando scomparso misteriosamente dai radar, magari nascosto sotto ad un cuscino o sotto al divano.

Qualcuno potrebbe dire che AirTag, allora, sia la soluzione al problema.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button