Apple

Apple: I risultati finanziari del Q2 2021 mostrano un nuovo record di fatturato di $89,6 miliardi

E' il Q2 con il fatturato più alto di qualsiasi altro Q2 fino ad oggi: Apple ottiene ottimi guadagni soprattutto dai Mac e servizi

Apple ha pubblicato i risultati finanziari del Q2 2021, che corrisponde a Gennaio, Febbraio e Marzo del calendario.

Rispetto allo scorso anno, i ricavi sono cresciuti del 54% arrivando ad un fatturato record di 89,6 miliardi di dollari e 23,6 miliardi di dollari di profitto. Lo scorso anno invece si erano registrati 58,3 miliardi di dollari di ricavi e 11,25 miliardi di dollari di profitto. Tra tutti i Q2 fiscali avuti fin ora, questo è stato quello con le maggiori entrate di sempre.

Questo trimestre riflette sia il modo in cui i nostri prodotti hanno aiutato i nostri utenti a soddisfare le esigenze di questo momento così duro delle nostre vite, sia l’ottimismo che i consumatori sembrano provare riguardo a giorni migliori per tutti noi. – ha dichiarato Tim Cook.

Apple è in un periodo di profonda innovazione in tutta la gamma di prodotti e si sta concentrando molto su come può aiutare il proprio team e tutti gli utenti ad uscire da questa pandemia in modo migliore. Questo processo inizia certamente con prodotti come i nuovissimi iMac ed iPad Pro, ma si estende anche agli sforzi per ottenere gli 8 gigawatt di energia pulita e l’investimento di 430 miliardi di dollari negli Stati Uniti nei prossimi 5 anni.

Da molto tempo Apple non dichiara più in maniera precisa le unità vendute per ogni singolo segmento del mercato ma sommariamente abbiamo queste informazioni sui ricavi:

  • iPhone: 47,94 miliardi di dollari (+65%)
  • Servizi: 16,9 miliardi di dollari (+26%)
  • Mac: 9,1 miliardi di dollari (+70%)
  • Apple Watch, HomeKit ed Accessori: 7,84 miliardi di dollari (+24%)
  • iPad: 7,81 miliardi di dollari (+79%)

Pur non sapendo le specifiche di ciascun servizio, sappiamo che sono arrivati a quota 660 milioni gli utenti abbonati ai servizi Apple (tra Apple Music, iCloud, Apple Arcade, Apple News+, Apple Fitness+ oppure con il Bundle Apple One).

Gli analisti avevano previsto un fatturato pari a 70 miliardi di dollari ma Apple li ha largamente superati con i suoi 89,6 miliardi. Anche per quanto riguarda i servizi, gli analisti avevano previsto guadagni pari a 10 miliardi rispetto ai 16,9 miliardi di dollari ottenuti.

I servizi ed i Mac hanno raggiunto un nuovo record molto importante, sicuramente dovuto anche al lancio di Apple One per i servizi e dei nuovi MacBook e Mac Mini con processore M1. Per il prossimo trimestre si prevede un aumento delle vendite dei Mac (grazie ai nuovi iMac) ma anche per gli iPad e gli accessori (grazie agli AirTag che, seppur economici sono stati presi d’assalto da tutti, acquistandone anche pacchetti da 4).

Siamo davvero orgogliosi dei risultati ottenuti nel Q2 2021 che segna un’aumento dei ricavi in ciascuno dei nostri segmenti geografici ed una forte crescita, a due cifre, in ciascuna delle nostre categorie di prodotti, portando il numero di dispositivi Apple attivi al massimo storico. – Ha affermato Luca Maestri

Questi risultati ci hanno permesso di generare un flusso di cassa operativo di 24 miliardi di dollari e restituire quasi 23 miliardi di dollari agli azionisti durante il trimestre. Siamo fiduciosi nel nostro futuro e continuiamo a fare investimenti significativi per supportare i nostri piani a lungo termine ed arricchire la vita dei nostri clienti.

Il documento con tutte le somme dettagliate (tra costi e guadagni) è disponibile qui.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button