PUBBLICITÀ
Guide

Amazon Photos e TeraBox: le due migliori alternative a Google Foto

Storage illimitato per le foto con Amazon Photos ed 1 TB di spazio per foto e video con TeraBox: queste al momento sono le migliori alternative gratuite di tipo "cloud" per i vostri file multimediali

Google Foto, il servizio che fin ora ha permesso un’archiviazione illimitata delle nostre foto e video, tra qualche giorno diventerà a pagamento.

Abbiamo quindi individuato due migliori alternative a Google Foto di cui vi parliamo in questo articolo. Sono due, entrambe di tipo “cloud” che non vi faranno rimpiangere il servizio precedente. Se invece volete optare per una soluzione “in-house”, vi consigliamo di utilizzare degli hard disk esterni per memorizzare offline in sicurezza tutte le vostre foto e video alla vecchia maniera. Iniziamo subito con le App:

Immagine di Amazon Photos
Amazon Photos
Gratis

La prima è senza dubbio Amazon Photos che in questi giorni sta già scalando la classifica dell’App Store. Amazon Photos offre uno storage illimitato e gratuito per le foto ma soltanto ai clienti Prime. Per i video invece offre soltanto 5GB che potrebbero diventare di più attraverso un pagamento.

Negli anni l’applicazione di Amazon Photos è migliorata sensibilmente quindi adesso offre anche il caricamento automatico. Basterà aprire l’applicazione e selezionare l’upload automatico così sarà in grado di caricare tutte le foto del vostro rullino non ancora presenti sul cloud senza richiedere alcun intervento. Potrete anche scegliere di avviare l’upload automatico soltanto quando utilizzate una connessione WiFi, limitando il consumo dei dati cellulare.

Tra i pregi di Amazon Photos c’è anche l’applicazione Desktop, che vi permetterà di scaricare e di caricare altre foto anche dal computer oppure di riorganizzare i media più facilmente dallo schermo più grande del Mac o del vostro Pc.

Nel tempo Amazon Photos si è arricchito di alcune funzioni già presenti anche su Google Photos come i ricordi attraverso la raccolta “Oggi” che vi mostrerà le foto scattate nello stesso giorno degli anni precedenti oppure la possibilità di condividerle con i vostri affetti e le persone ritratte insieme a voi con un solo click.

Abbiamo anche la possibilità di organizzare le foto in Album che potremo creare a nostro piacimento. Quindi potremo ad esempio archiviare la nostra Vacanza 2021 all’interno di una specifica cartella, trasferendo lì tutte le foto che scatteremo per poi ritrovarle più facilmente in seguito. Lo stesso si può fare con le foto di un compleanno, di un evento, di un qualcosa da ricordare.

Amazon Photos si è arricchiata anche di funzionalità automatiche come il riconoscimento dei volti nelle foto. Attivando la funzione, sarà quindi in grado di determinare le persone che compaiono nelle varie foto e creare degli album per raggrupparle tutte. Stesso discorso per i luoghi e per le cose.

Potremo infine mettere le foto nei Preferiti, per un accesso ancora più rapido a quello che reputiamo il meglio del meglio.

Amazon Photos è ovviamente la scelta migliore da fare se siete utenti Amazon Prime, ovvero se pagate l’abbonamento che vi permette di ricevere gli acquisti Amazon a casa vostra senza pagare ogni volta le spese di spedizione. Per i video ci sono 5GB di spazio offerti gratuitamente a tutti, più ulteriori 5GB se disponete di un dispositivo Fire. E’ possibile acquistare 100GB a 1,99€ al mese oppure 1TB a 9,99€ al mese o 2TB a 19,99€ al mese. Se non siete utenti Prime invece, vi sconsigliamo Amazon Photos e vi proponiamo una seconda soluzione.

Immagine di TeraBox
TeraBox
Gratis

Si chiama TeraBox ed è una nuova app che ricorda abbastanza Google Photos. La sua particolarità è quella di offrire 1TB gratis a tutti gli iscritti che resterà gratis per sempre.

Ci si può iscrivere con il tasto nero “Login con Apple” che vi assicura la massima Privacy. Verranno infatti condivisi soltanto nome e cognome ma potrete decidere di oscurare l’email per non ricevere newsletter e quant’altro. Poi apparirà il popup dell’ATT e potrete negare il consenso del tracciamento per stare ancora più tranquilli.

Con TeraBox è possibile attivare il caricamento automatico delle immagini, quindi l’app processerà il vostro intero rullino fotografico ed inizierà a caricarlo. 1 TB di spazio sono tanti per le foto ma TeraBox supporta anche i video, quindi potrebbe essere utile anche da affiancare ad Amazon Photos superando l’unico limite di quell’applicazione.

Anche qui troviamo la suddivisione in Album, un tab dedicato ai Video ed un tab con scritto File dove potremo navigare tra le cartelle come una sorta di File Manager e caricare o condividere le foto già presenti. Decisamente un servizio niente male che con un po’ di tempo potrebbe dare belle soddisfazioni con le sue evoluzioni.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button