Notizie

COVID-19: Apple estende la partnership con (RED) fino al 30 dicembre

La società di Cupertino continua la sua lotta contro il COVID-19.

L’anno scorso, Apple ha annunciato che avrebbe destinato il 100% dei proventi idonei dagli acquisti di (PRODUCT)RED al Global Fund per “fornire supporto critico ai sistemi sanitari più minacciati dall’epidemia” nell’Africa sub-sahariana fino al giugno 30, 2021. Oggi, la società ha esteso il periodo fino al 30 dicembre 2021.

Apple ha iniziato la sua partnership con (RED) nel 2006 con l’obiettivo finale di porre fine all’epidemia di HIV/AIDS nell’Africa sub-sahariana. La partnership comprende diversi progetti, tra cui sovvenzioni supportate dal produttore di iPhone e donazioni per oltre 250 milioni di dollari ai programmi HIV/AIDS del Global Fund tramite gli acquisti di PRODUCT (RED) di Apple.

Il colosso di Cupertino offre una serie di prodotti (PRODUCT)RED, inclusi dispositivi e accessori come iPhone 12, iPhone 12 mini e Apple Watch Series 6.Anche alcune custodie, come le MagSafe in pelle e silicone dell’azienda, sono offerte in (PRODUCT)RED. Fino al 30 dicembre, dunque, tutti i proventi idonei di questi acquisti saranno destinati alla risposta contro il COVID-19 del Global Fund.

Infine, ricordiamo inoltre che Apple continuerà a donare 1 dollaro, fino al 7 dicembre, per ogni acquisto effettuato con Apple Pay su apple.com, nell’app Apple Store o in un Apple Store al Global Fund per supportare la sua lotta contro il COVID-19.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button