Rumors

Tutti i modelli di iPhone 14 saranno dotati di display a 120Hz. Grandi novità per i modelli Pro [Rumor]

Un nuovo rapporto rivela i piani della società di Cupertino per i modelli di iPhone 2022. Grandi novità per i modelli Pro.

Se quest’anno il display ProMotion sarà un’esclusiva dei modelli di iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, il prossimo anno Apple porterà la tecnologia su tutta la gamma di iPhone 2022.

Sembra ormai certo che il colosso di Cupertino includerà un display con una frequenza di aggiornamento di 120Hz sui modelli di iPhone 13 Pro e 13 Pro Max, mentre l’iPhone 13‌ e il 13‌ mini di fascia bassa non dovrebbero includere la tecnologia ProMotion. Proprio per questo motivo‌, infatti, Apple è in trattativa con due diversi fornitori di display per la gamma iPhone di quest’anno.

Per quanto riguarda i display LTPO che verranno utilizzati sui modelli “Pro”, Apple utilizzerà quelli prodotti da Samsung, leader indiscusso del settore, che secondo quanto riferito ha iniziato la produzione a maggio. D’altra parte, per i modelli di fascia bassa, la società capitanata da Tim Cook si affiderà a LG.

Storia completamente diversa per gli iPhone 2022. A differenza delle serie iPhone 12 e 13‌, composte da un modello da 5,4 pollici, due da 6,1 pollici e uno da 6,7 ​​pollici, la serie provvisoriamente denominata “‌iPhone‌ 14”  sarà composta da due modelli da 6,1 pollici e due da 6,7 ​​pollici. Proprio per questo motivo, LG, che attualmente produce solo display per i modelli di iPhone di fascia bassa, convertirà le sue linee di produzione per fornire ad Apple display con una frequenza di aggiornamento fino a 120Hz.

Se il nuovo rapporto dovesse rivelarsi accurato, vorrà dire che entrambi i principali fornitori di display di Apple, Samsung e LG, saranno in grado di fornire display OLED LTPO alla società di Cupertino, con quest’ultima che avrebbe la possibilità di includere la tecnologia ProMotion in tutta la gamma iPhone‌‌ 14.

Ma le novità non finiscono qui. Il 2022 potrebbe essere l’anno in cui Apple eliminerà la tacca a favore di un design “punch-hole”.

L’analista Kuo afferma che il nuovo design debutterà come minimo sui modelli di fascia alta, il che potrebbe significare che i dispositivi di fascia bassa manterranno lo stesso design basato su notch. Per quanto riguarda la linea ‌iPhone 13‌, Apple probabilmente commercializzerà la tecnologia di visualizzazione ProMotion come motivo per cui iPhone 13‌ Pro e 13‌ Pro Max meritano la nomenclatura “Pro”.

Se iPhone‌ 14 Pro e ‌iPhone‌ 14 Pro Max presentano un design “punch-hole”, i modelli di fascia alta della gamma saranno ulteriormente differenziati dai dispositivi di fascia bassa. Tale differenziazione potrebbe fornire ad Apple un margine di manovra per espandere la tecnologia ProMotion su tutti i modelli senza svalutare i dispositivi “Pro”.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button