PUBBLICITÀ
Aggiornamenti

WhatsApp introduce le foto ed i video che si autodistruggono dopo averli visualizzati una sola volta

E' una novità per WhatsApp anche se migliaia di altre applicazioni offrono la stessa funzione da almeno un lustro

Dopo diversi mesi di beta testing, è ufficialmente arrivata la funzione di “autodistruzione” delle foto e video su WhatsApp.

L’applicazione, con l’ultimo aggiornamento, ha introdotto la possibilità di visualizzare soltanto una volta le foto ed i video che vengono inviati. Questo tipo di file multimediali viene indicato in maniera esaustiva attraverso l’icona con un “1” al suo interno.

Il tutto è mirato ad offrire agli utenti un maggiore controllo della loro privacy. Una volta che il file multimediale sarà stato visualizzato, apparirà in chat come “Messaggio aperto” e non sarà più possibile cliccare per riguardarlo.

Come inviare una foto o un video “visualizzabili una sola volta” tramite Whatsapp

Entra nella conversazione che desideri e tocca il tasto per aggiungere una foto o un video. Seleziona il file che vuoi inviare e nella schermata di anteprima, proprio all’interno del box dove è possibile inserire una didascalia da inviare insieme alla foto, troverai il tasto “1”.

Se il tasto “1” è sottile e tratteggiato, la foto verrà inviata normalmente. Se invece viene attivato, si formerà un cerchio solido di colore blu intorno al numero. In questo caso, il file potrà essere visualizzato soltanto una volta.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button