PUBBLICITÀ
iPhone 13

Gli iPhone 13 supportano la doppia eSIM: Apple verso un futuro senza SIM fisica?

Tutti gli iPhone 13 supportano la "Dual eSIM" come viene chiamata da Apple. Si tratta della possibilità di utilizzare due eSIM sullo stesso smartphone. E' evidente che l'azienda vuole cercare di abolire la SIM fisica?

A partire dal 2018, Apple ha introdotto la eSIM sugli iPhone XR ed XS. Si tratta di una SIM virtuale che si aggiunge a quella fisica e permette, di fatto, di utilizzare due numeri di telefono e due linee telefoniche contemporaneamente sullo stesso disposiivo.

Con il lancio degli iPhone 13, c’è stata un’ulteriore evoluzione in merito: tutti e 4 i modelli supportano una doppia eSIM.

Questo significa che potremo continuare ad utilizzare l’iPhone con una nanoSIM (fisica) + una eSIM virtuale come secondo numero, ma vuol dire anche che, volendo, potremmo avere sia il numero principale che quello secondario in formato eSIM, lasciando completamente vuoto il vano della SIM fisica.

L’azienda sta iniziando a muovere i primi passi verso un futuro in cui la SIM fisica verrà completamente abolita, a tutto vantaggio dell’estetica e dello spazio per i componenti interni. Magari questo potrà avvenire già con i prossimi iPhone 14.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button