PUBBLICITÀ
iPhoneiPhone 13

iPhone 13 Pro: per registrare video in 4K ProRes è richiesta almeno la versione da 256GB

Il modello base da 128GB di iPhone 13 Pro (e 13 Pro Max) limitato ai 1080p ProRes per quanto riguarda i video.

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max, presentati il 14 settembre all’evento California Streaming di Apple, saranno in grado di registrare video nel formato 4K ProRes. Tale possibilità, tuttavia, non è estesa a tutte le versioni dei due smartphone sopracitati.

Dando uno sguardo alla pagina web con le specifiche tecniche degli iPhone 13 Pro si scopre infatti che chi acquista il modello con storage interno da 128GB potrà registrare “solo” video nel formato 1080p ProRes a 30 frame al secondo.

E infatti, nella nota 3 del comunicato stampa rilasciato da Apple si legge:

iPhone 13 Pro e iPhone 13 Pro Max supportano la registrazione video in formato ProRes nell’app fotocamera con risoluzione di 1080p a 30 fps con l’opzione di archiviazione da 128GB e fino a 4K a 30 fps con le opzioni di archiviazione da 256GB, 512GB e 1TB.

Il formato ProRes garantisce una migliore fedeltà dei colori e una minore compressione, ma non sarà integrato su iPhone 13 Pro e 13 Pro Max al lancio. L’opzione sarà infatti aggiunta in seguito, con un aggiornamento di iOS 15.

Cosa ne pensate della scelta di Apple di escludere la variante da 128GB dall’elenco dei modelli che supportano il 4K ProRes?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button