iPhone 13

La scatola degli iPhone 13 è differente: quest’anno è stato rimosso l’involucro di plastica

Se lo scorso anno la rimozione di due accessori ha fatto molto discutere, quest'anno la scelta di far a meno della plastica per gli involucri vede Apple trionfare dal punto di vista ecologico

La scatola dei nuovi iPhone 13 sarà ancora più green. Lo scorso anno l’azienda di Cupertino ha rimosso caricatore e cuffie dalla confezione al fine di ridurre i volumi e riuscirne a trasportare un numero maggiore con un solo carico: in questo modo ha ridotto le emissioni di CO2. Quest’anno invece, Apple dice addio alla plastica, ed ha quindi rimosso l’involucro di plastica esterno.

PUBBLICITÀ

Da sempre, ogni scatola di iPhone è stata avvolta all’interno di una pellicola in plastica trasparente che, oltre a mantenere la scatola saldamente chiusa, aveva la funzione di proteggere il cartone da graffi ed ammaccature.

iphone 13 pro box

Quest’anno la scatola di iPhone 13 sarà “nuda e cruda”, troveremo soltanto una linguetta a fungere da sigillo e dovremo tirarla verso un lato per riuscire ad aprire la scatola.

Sembra un accorgimento di poco conto ma moltiplicando ogni pellicola in plastica per il numero di iPhone venduti in un anno, si risparmierà l’uso di 600 tonnellate di plastica ogni 12 mesi, riducendo ulteriormente l’impatto sul pianeta.

Brutta storia per i “collezionisti” più incalliti che conservano ancora oggi le scatole con la pellicola intorno, tuttavia l’idea è buona e l’emergenza del cambiamento climatico nel nostro pianeta è un tema che dovrebbe essere preso in maniera più seria da tutti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button