tvOS

tvOS 15 è UFFICIALMENTE disponibile per tutti: come si installa e cosa c’è di nuovo

Ecco tutte le novità di tvOS 15 e le istruzioni per un corretto aggiornamento del set-top box

tvOS 15 è la nuova versione del sistema operativo montata sul box multimediale di Apple. Le novità di questa versione sono molto interessanti, sopratutto perchè arriva il supporto a Siri in Italia, che giustifica la presenza di un apposito tasto sul telecomando.

PUBBLICITÀ

Aggiornare la Apple TV è più semplice di quanto tu possa pensare. Questo articolo ti fornirà tutte le informazioni che ti occorre sapere.

Requisiti:

  • tvOS 15 è compatibile con Apple TV HD e sui due modelli più recenti di Apple TV 4K. Non è possibile installarlo sulla Apple TV di terza generazione e precedenti.

Come si aggiorna la Apple TV a tvOS 15

L’aggiornamento avviene in maniera molto diretta: non è possibile nè c’è alcun bisogno di effettuare backup o altre procedure: semplicemente utilizzate il telecomando oppure l’applicazione Apple TV Remote sul vostro iPhone per controllare il cursore ed entrate in Impostazioni > Sistema > Aggiornamento software > Aggiorna software.

Verrà effettuato il download del firmware e la successiva installazione automatica. Al termine si riavvierà e quando tornerà attiva girerà su tvOS 15.

Le novità di tvOS 15

Non sono tantissime le novità del sistema operativo ma vale sicuramente la pena aggiornare perchè migliora tutto quello che era già presente e viene aggiunto il supporto a qualcosa di nuovo. Nel dettaglio troviamo nuovi screensaver, la possibilità di abbinare gli HomePod Mini alla Apple TV 4K e quindi controllare il televisore attraverso l’altoparlante. Anche a TV spenta, potremo dire a Siri sul nostro speaker di riprodurre una determinata serie TV ed automaticamente verrà avviato il televisore nella pagina preposta. Siri ora parla in italiano, come già anticipato, c’è il supporto all’audio spaziale utilizzando determinate AirPods. Migliora l’integrazione con il framework HomeKit che ora supporta tutti gli accessori Matter, accetta comandi anche da Apple Watch e riconosce le voci dei vari membri della famiglia, comportandosi di conseguenza. Le telecamere HomeKit adesso riconoscono anche i pacchi lasciati all’ingresso e mostrano miglioramenti nella qualità video. Ultima novità è Shareplay, che però verrà abilitato successivamente.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button