E’ da poco stato rilasciato un nuovo aggiornamento per iSHSHit, il comodissimo tool disponibile su Cydia con il quale potrete salvare il certificato direttamente dal vostro dispositivo. Vediamo assieme di cosa si tratta ed il changelog ufficiale.

Arrivando alla versione 1.0.8, iSHSHit diventa combatibile con iOS 4.3.3 ed iOS 4.2.8 (solo per iPhone 4 CDMA di Verizon).

In sostanza, se in passato avete già utilizzato lo script automatico contenuto in Cydia per salvare l’SHSH del vostro iPhone/iPad/iPod Touch, basterà avviare quest’applicazione, selezionare “Save” e verrà copiato il certificato anche all’interno del dispositivo. iSHSH funziona collegandosi direttamente al server di Saurik e quindi sarà anche in grado di scaricare tutte le versioni precedenti.

Entrando nel menu SHSH Cache, visualizzerete l’elenco di tutti i certificati salvati per il vostro dispositivo, in maniera tale da essere sicuri di aver salvato anche l’ultima veersione e per prendere coscienza delle varie versioni alle quali potete tornare tramite un downgrade.

Tra le varie possibilità dell’applicazione esiste anche quella di inviare il certificato tramite email, per salvarlo nel computer, oppure di sostituire l’unique id con quello di un amico, in modo tale da ottenere l’SHSH anche per il suo iPhone, garantendogli la possibilità di effettuare downgrade in futuro.

E’ possibile scaricare iSHSHit gratuitamente, tramite la repository di BigBoss