Curiosità

L’iPhone 3GS vende più degli ultimi modelli Android | Curiosità

Dagli Stati Uniti arriva un’interessante notizia circa il numero di vendite degli smartphone. Secondo un’analisi eseguita da Canaccord Genuity, l’iPhone 3GS venderebbe di più degli ultimi modelli di smartphone legati alla piattaforma Android.

L’analista Michael Walkley riporta, dopo un’attenta analisi eseguita su diversi negozi di telefonia negli States, come l’iPhone 3GS sia un modello ancora molto richiesto nonostante sia stato lanciato nel 2009. La cosa più interessante, però, risulta essere che tale dispositivo si venda di più rispetto agli ultimi modelli di punta della piattaforma Android come l’HTC Inspire o il Motorola Atrix.

C’è ovviamente da considerare il fatto che negli States è possibile acquistare il 3GS sotto contratto a 49$, circa la metà rispetto all’Inspire e un quarto di meno se paragonato all’Atrix. Sicuramente il fattore prezzo gioca un forte ruolo in questo trend di vendite, ma rimane il fatto che il 3GS seppur sia stato superato in termini di prestazioni, mantiene un fascino derivante dal suo design ancora molto alto.

Questo in qualche modo conferma come Apple riesca ad imporsi non solo nella fascia alta del mercato degli smartphone, ma anche in quella medio-bassa. Se davvero dovessero avverarsi i rumors riguardanti un possibile iPhone depotenziato e venduto a basso prezzo, stiamo certi che Apple riuscirebbe ad invadere quasi tutto il mercato degli smartphone.

Voi che approccio avete nei riguardi dell’acquisto di un iPhone? Puntate subito all’ultimo modello o sareste comunque soddisfatti da un modello precedente acquistato ad un prezzo leggermente più accessibile?

Via | DigitalDaily

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!