iPad

Effetto “scorrimento gelatinoso” su iPad Mini 6? Per Apple è tutto normale

Non c'è alcun difetto di fabbrica, il Jelly Scrolling è tipico dei pannelli LCD.

Ha fatto discutere, e continua farlo, il display di iPad Mini di sesta generazione. Il design simile a quello degli ultimi iPad Pro e iPad Air ha conquistato un po’ tutti, ma sembra ci sia qualcosa di strano con il pannello.

PUBBLICITÀ

Dieter Bohn, tra le principali firme di The Verge, qualche giorno fa ha dimostrato (in slow-mo) tramite il suo profilo Twitter come l’ultimo iPad Mini sia da inserire nell’elenco dei dispositivi “colpiti” dal Jelly Scrolling. Parliamo di un effetto poco gradevole alla vista, causato da diverse frequenze d’aggiornamento sullo stesso schermo.

Ebbene, Apple ha dichiarato ad ArsTechnica che il Jelly Scrolling è qualcosa di assolutamente normale per un pannello LCD (come quello di iPad Mini 6). È vero che tale effetto, se così può essere definito, colpisce anche altri tablet dell’azienda di Cupertino, come ha voluto ricordare Jon Prosser, ma su iPad Mini 6 è decisamente più evidente, soprattutto se in utilizzato in verticale.

Il commento di Apple scioglie anche un dubbio: essendo il Jelly Scrolling una conseguenza normale del tipo di aggiornamento degli LCD (linea dopo linea), gli utenti non potranno chiedere e ottenere la sostituzione del proprio iPad Mini 6 citando unicamente questa motivazione. Perché non è un difetto, appunto.

Allora, che fare? Per chi fosse totalmente scontento del proprio acquisto, una soluzione potrebbe essere quella di richiedere il reso.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button