MacBook Pro

MacBook Pro 2021: il supporto alle schede SD si ferma allo standard UHS-II

Torna lo slot per le SD, ma non tutte le schede sono compatibili con l'ultimo notebook di Apple.

Tra le “nuove” porte del MacBook Pro presentato da Apple il 18 ottobre c’è anche quella per le card SD. Un’ottima notizia per, ad esempio, i fotografi. L’azienda di Cupertino ha confermato che lo slot supporta il trasferimento UHS-II, ma non gli standard UHS-III e SD Express.

PUBBLICITÀ

La notizia giunge dal profilo Twitter di Dan Seifert (The Verge):

Apple ci ha confermato che lo slot per le schede SD del nuovo MacBook Pro 14″/16″ è UHS-II (più di 300MB/s). Non è evoluta come l’UHS-III (oltre 600MB/s), ma grazie a Dio non è UHS-I (circa 100MB/s).

Dunque, le tipologie di schede SD supportate dal MacBook Pro 2021 sono:

  • Standard SD: 12.5MB/s
  • High Speed (HS): 25MB/s
  • Ultra High Speed I (UHS-I): 104MB/s
  • Ultra High Speed II (UHS-II): 312MBs

Restano fuori:

  • Ultra High Speed III (UHS-III): 624MB/s
  • SD Express (HC/XC/UC): 958MB/s – 1970MB/s – 3940MB/s

Attenzione però, la limitazione sopra descritta riguarda esclusivamente la velocità di scrittura minima (MB/s). Non ci sono infatti problemi di compatibilità legati al formato della scheda e alla sua capacità. L’unica cosa da ricordare è che per la lettura di una MicroSD è necessario l’utilizzo di un adattatore SD full-size.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button