AppleiPadiPhoneMac

Apple, Q4 2021: risultati finanziari da record ma più bassi delle aspettative per un solo motivo

Il MacBook Air M1 ha trascinato la sua categoria. Crescono anche iPhone e iPad.

Apple ha annunciato i risultati finanziari relativi al Q4 2021, conclusosi il 25 settembre (da giugno). L’azienda di Cupertino ha registrato un record – per il quarto di settembre – di 83.4 miliardi di dollari (64.7 miliardi di dollari nel Q4 2020) anche se le aspettative erano leggermente più alte, 84.36 miliardi di dollari.

PUBBLICITÀ

iPhone, il prodotto di punta di Apple, ha generato 38,87 miliardi di dollari di ricavi (+47% su base annua). Eppure, dalle parole del CEO Tim Cook si apprende che non tutto è andato come previsto. Le aspettative erano altre per iPhone, Mac e “altri prodotti” (iPad escluso):

  • iPhone: 38,87 miliardi di dollari generati vs. 41,51 miliardi di dollari stimati
  • Mac: 9,18 miliardi di dollari generati vs. 9.23 miliardi di dollari stimati
  • iPad: 8,25 miliardi di dollari generati vs. 7,23 miliardi di dollari stimati
  • Altri prodotti: 8,79 miliardi di dollari generati vs. 9,33 miliardi di dollari stimati

La nostra è stata una prestazione molto forte, nonostante i vincoli sulle forniture, che stimiamo si aggirino intorno ai 6 miliardi di dollari. Quando parlo dei vincoli, mi riferisco alla carenza di chip in tutto il settore di cui si è parlato molto e alle interruzioni della produzione per via del COVID nel sud-est asiatico.

Guardando al futuro, Cook si aspetta una crescita solida nel quarto di dicembre, nonostante i problemi della catena di approvvigionamento non siano stati completamente risolti. Secondo il CEO di Apple, a scarseggiare sono i chip più “vecchi”, e non i nuovi processori delle serie A e M degli ultimi iPhone, iPad e Mac.

Per quanto riguarda la categoria Mac, il CFO Luca Maestri ha evidenziato gli ottimi risultati del MacBook Air M1, pur non comunicando il numero di unità vendute. Detto ciò, la categoria ha registrato 9.18 miliardi di dollari nel Q4 2021, con un incremento di 1.6 punti percentuali rispetto allo scorso anno.

Poi, gli iPad. La categoria dei tablet ha garantito 8.25 miliardi di dollari nel periodo in esame (meglio dunque dei 7,32 miliardi di dollari stimati). Non si tratta di un record, ma di un importante incremento di 21 punti percentuali rispetto al Q4 2020 (6.79 miliardi di dollari). Avrà certamente dato il suo contributo l’iPad Mini di sesta generazione, dal costo più accessibile e dal design full-screen.

Chiudiamo con le ultime due categorie:

  • Indossabili, accessori e dispositivi per la casa: 8,79 miliardi di dollari (+11,5% rispetto al Q4 2020)
  • Servizi: 18,28 miliardi di dollari guadagnati vs 17,64 miliardi stimati (+25,6% rispetto al Q4 2020)

Il settore dei servizi è quello con la crescita più incredibile per Apple e l’azienda sta facendo davvero bene ad investire in questo settore che non può nemmeno risentire della crisi dei componenti. Commenti sul Q4 2021 di Apple?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button