iSpazio

Wallpapers Central: ad un anno dal lancio, raggiunti 420.000 download e nuovo design per il sito web

L'applicazione ufficiale di Wallpapers Central è disponibile da poco più di un anno in App Store. E' stato un periodo fantastico con un risultato record di ben 420.000 download ricevuti. Oggi vi presentiamo l'ultimo redesign del sito web!

Wallpapers Central è uno tra i servizi più riusciti di iSpazio ed ha raggiunto un successo di gran lunga superiore a qualsiasi nostra aspettativa.

PUBBLICITÀ

Quasi mezzo milione di download in un anno. Per il momento abbiamo raggiunto quota 420.000 download soltanto in App Store, senza contare gli utenti Android che utilizzano l’app regolarmente. Dopo aver realizzato una buona applicazione, ci siamo impegnati a migliorare il sito. In realtà nell’ultimo anno lo abbiamo aggiornato ben 4 volte ma adesso abbiamo raggiunto un risultato che ci soddisfa davvero molto per cui siamo pronti a parlarvene.

Il redesign di Wallpapers Central

Trattandosi di un sito di Sfondi, pensiamo che la grafica ed il primo impatto siano due cose davvero fondamentali per gli utenti che visitano il sito. Per questo motivo non ci siamo mai fermati ed abbiamo sempre cercato di apportare migliorie passando da questo:

A questo:

Nella parte superiore della Home Page abbiamo uno slider in stile Cards comune a tutti i nostri siti del circuito (iSpazio, Wallpapers Central e Scontiamolo). Nella parte inferiore c’è un menu che permette di filtrare gli sfondi in base ai dispositivi: iPhone, iPad, Desktop oppure Apple Watch.

Ognuna di queste sezioni mostra l’anteprima degli sfondi all’interno del dispositivo preposto. Ad esempio, gli sfondi per computer vengono mostrati all’interno di un nuovo MacBook Pro:

Le pagine dalle quali è possibile scaricare i singoli sfondi sono le ultime in ordine cronologico ad essere state ridisegnate. Abbiamo introdotto una grafica modulare che si compone di vari pezzi che possono essere mostrati oppure non mostrati in maniera del tutto dinamica.

PUBBLICITÀ

Se uno sfondo è disponibile soltanto in versione mobile, vedrete unicamente l’anteprima all’interno di un iPhone. Se invece è disponibile anche per iPad e computer desktop, compariranno i moduli relativi.

Se uno sfondo è disponibile anche in formato LIVE Wallpaper, di cui Wallpapers Central detiene il più grande database al mondo, allora comparirà un modulo che ve lo notificherà e vi informerà su come scaricare lo sfondo animato.

Quando uno sfondo viene caricato anche sul nostro account Instagram per fornire una bella Preview, visualizzerete il modulo abbinato, che ha questo aspetto:

Lo stesso accade con i quadranti per Apple Watch e per i consigli sui cinturini da abbinare ad ogni quadrante, che vengono mostrati in questo modo:

PUBBLICITÀ

Su Wallpapers Central abbiamo inaugurato anche una categoria di sfondi chiamati Pixel Perfect, che si adattano perfettamente alla dimensione di ogni dispositivo Apple. Per questo motivo, questi sfondi speciali devono essere scaricati nella versione compatibile con il dispositivo in uso e verranno mostrati in questo modo:

Infine, Wallpapers Central è uno dei pochi siti al mondo che permette agli utenti di caricare le proprie foto o immagini preferite da trasformare in Sfondi e per renderli disponibili al download a tutti gli utenti, da ogni parte del mondo. E’ possibile caricare sfondi sia dall’applicazione che dal nuovo Web Uploader, direttamente dal vostro computer. Gli sfondi caricati dagli utenti verranno pubblicati nella categoria Community del sito che corrisponde alla sezione “Feed” dell’applicazione. Tutti questi wallpaper verranno segnalati con questo modulo, con i rispettivi credits per l’autore:

Tutti questi elementi sono ottimizzati anche per mobile. Fateci sapere cosa ne pensate di Wallpapers Central in generale e di questo ultimo aggiornamento grafico che abbiamo rilasciato sul lato web.

Immagine di Wallpapers Central
Wallpapers Central
Gratis

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button