App StoreNotizie

TIDAL come Spotify: arriva il piano gratuito!

Il servizio di streaming si reinventa: piano free (ma con pubblicità) e due nuove opzioni HiFi.

Immagine di TIDAL
TIDAL
Gratis

Quando si parla di piattaforme musicale di streaming il pensiero va subito a Spotify o Apple Music, ma non bisogna dimenticare TIDAL. Per cercare di recuperare terreno sui due colossi, Aspiro (l’azienda sviluppatrice) ha deciso di rivoluzionare il suo servizio.

PUBBLICITÀ

Ad attirare particolare attenzione è l’introduzione di un piano gratuito, purtroppo per il momento disponibile solo negli Stati Uniti. Ci sono ovviamente gli annunci pubblicitari (in pieno stile Spotify), ma è garantito l’accesso a tutto il catalogo del servizio, playlist comprese. E la riproduzione sarà obbligatoriamente casuale? Lo scopriremo poi.

Le altre novità sono i due piani HiFi:

  • TIDAL HiFi, 9,99 euro al mese: audio di qualità HiFi (fino a 1411 kbps), oltre 80 milioni di brani e oltre 350.000 video, nessuna pubblicità, skip illimitati, TIDAL Connect.
  • TIDAL HiFi Plus, 19,99 euro al mese: formati audio innovativi (Audio Master Quality, Dolby Atmos, Sony 360 Reality Audio, HiFi) fino a 9216 kbps, oltre 80 milioni di brani e oltre 350.000 video, nessuna pubblicità, skip illimitati, TIDAL Connect, pagamento diretto degli artisti (fino al 10% dell’abbonamento va a sostegno dell’artista più ascoltato), royalties calcolate sui fan (nel 2022, gli artisti più ascoltati in streaming ricevono un compenso basato sulle abitudini d’ascolto degli utenti).

Tidal HiFi

Darete una possibilità a TIDAL dopo questo rinnovamento? Escluso il piano free, HiFi e HiFi Plus sono già disponibili in Italia.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button