Mac

Gurman: “Apple lancerà sette nuovi Mac Apple Silicon nel 2022”

Secondo il giornalista la società di Cupertino rilascerà diversi modelli di Mac Apple Silicon nel corso dell'anno.

In un nuovo rapporto, Mark Gurman rivela che nel 2022 Apple lancerà almeno sette nuovi Mac con tecnologia Apple Silicon.

PUBBLICITÀ

Nell’ultima edizione della sua newsletter Power On, Gurman spiega che questi nuovi Mac saranno alimentati dai seguenti processori:

  • Un nuovo chip M2;
  • I chip M1 Pro e M1 Max introdotti lo scorso anno;
  • Una versione potenziata del chip M1 Max.

Ma come saranno distribuiti questi processori nella linea Mac? Gurman rivela che sia aspetta almeno sette nuovi Mac quest’anno:

  • Mac mini con un chip M1 Pro;
  • MacBook Pro da 13 pollici con chip M2, modello che si posizionerà sotto ai MacBook Pro da 14 e 16 pollici;
  • Mac mini con chip M2;
  • iMac da 24 pollici con chip M2;
  • MacBook Air riprogettato con chip M2;
  • iMac Pro con chip M1 Pro e M1 Max;
  • Mac Pro mini, il primo con Apple Silicon, con l’equivalente di due o quattro chip M1 Max.

È probabile che Apple presenterà alcuni di questi Mac all’evento di marzo, tra cui il Mac mini entry-level e il MacBook Pro M2. Inoltre, Gurman afferma che gli è stato detto che Apple si sta “preparando per un altro round di Mac intorno a maggio o giugno.

mac mini pro

“Apple vorrà ottenere il supporto degli sviluppatori per i chip super potenti del Mac Pro, quindi suppongo che la società presenterà quella macchina alla WWDC di giugno per poi spedirla in autunno. Un MacBook Air rinnovato, invece, arriverà durante il periodo delle vacanze, anche se Apple aveva originariamente pianificato di lanciarlo alla fine del 2021 o all’inizio del 2022”.

Durante il “secondo round”, Apple potrebbe presentare ill nuovo iMac Pro e il nuovo Mac Pro con le “versioni super potenti dell’M1 Max”.

Inoltre, Gurman rivela cosa aspettarsi dai nuovi chip in termini di prestazioni:

  • La CPU dell’M2 sarà probabilmente un po’ più veloce dell’M1, ma il chip dovrebbe mantenere la stessa architettura a otto core. La grafica può ottenere una spinta, passando da sette/otto core a nove/ dieci.
  • I chip del Mac Pro saranno disponibili in due versioni principali: uno che raddoppia le capacità dell’M1 Max e uno che lo quadruplica. Circa 20 core CPU e 64 core grafici sul primo chip e 40 core CPU e 128 core grafici sul secondo.

Infine, Gurman osserva che, sulla base della roadmap di Apple Silicon che abbiamo visto finora, si aspetta che le “versioni Pro e Max dell’M2” verranno lanciate nel 2023 insieme al primo chip M3.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button