Mac

Apple aggiunge alcuni MacBook alla lista dei prodotti obsoleti, ecco quali

Un prodotto è considerato obsoleto quando Apple ne ha interrotto la distribuzione per la vendita da più di 7 anni.

Il 30 aprile, Apple aggiungerà due modelli di MacBook Air e un modello di MacBook Pro alla sua lista di prodotti obsoleti.

PUBBLICITÀ

Tutti e tre i notebook fanno già parte dell’elenco dei prodotti “vintage” di Apple dal 2020 e verranno spostati nell’elenco dei dispositivi obsoleti a fine mese.

Un prodotto è considerato obsoleto quando Apple ne ha interrotto la distribuzione per la vendita da più di 7 anni. Apple interrompe l’assistenza hardware per tutti i prodotti obsoleti, con la sola eccezione dei notebook Mac che sono idonei all’estensione del periodo di riparazione per la sola batteria. I service provider non possono ordinare parti di ricambio per i prodotti obsoleti.

Ecco i modelli che divieteranno obsoleti a fine mese:

  • MacBook Air (11 pollici, inizio 2014)
  • MacBook Air (13 pollici, inizio 2014)
  • MacBook Pro (13 pollici, metà 2014)

La società ha interrotto la produzione del MacBook Air da 11 pollici dopo l’evento di ottobre 2016, dove ha introdotto il primo MacBook Pro con Touch Bar. Apple continua a vendere il MacBook Air da 13 pollici, che è stato aggiornato l’ultima volta a novembre 2020 con il chip M1.

Infine, secondo l’analista Ross Young nel 2023 verrà rilasciato un MacBook Air con display da 15 pollici.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button