Apple

Q2 2022 Apple: nuovo record di fatturato, ma calano le vendite di iPad

La società di Cupertino ha registrato un fatturato record mai registrato nel trimestre di marzo.

Apple ha annunciato i risultati finanziari per il suo secondo trimestre fiscale del 2022, che corrisponde al primo trimestre solare dell’anno.

PUBBLICITÀ

Per il trimestre, la società ha registrato un fatturato di 97,3 miliardi $ e un utile netto trimestrale di 25 miliardi $, o 1,52 $ per azione diluita, rispetto al fatturato di 89,6 miliardi $ e un utile netto trimestrale di 23,6 miliardi $, o 1,40 $ per azione diluita, del trimestre di un anno fa.

Come previsto, le entrate e gli utili di Apple hanno stabilito un nuovo record di tutti i tempi per il trimestre di marzo.

Il margine lordo per il trimestre è stato del 43,7%, rispetto al 42,5% del trimestre di un anno fa. Il colosso di Cupertino ha anche dichiarato un aumento del pagamento del dividendo di 0,23 $ per azione. Il dividendo è pagabile il 12 maggio agli azionisti registrati a partire dal 9 maggio.

La società ha anche autorizzato un aumento di 90 miliardi di dollari per il suo programma di riacquisto di azioni:

“I risultati record di questo trimestre sono una testimonianza dell’attenzione incessante di Apple sull’innovazione e sulla nostra capacità di creare i migliori prodotti e servizi al mondo”, ha affermato Tim Cook, CEO di Apple.

“Siamo lieti di vedere la forte risposta dei clienti ai nostri nuovi prodotti, così come i progressi che stiamo facendo per diventare carbon neutral attraverso la nostra catena di fornitura e i nostri prodotti entro il 2030. Ci impegniamo, come sempre, a essere una forza per buono nel mondo, sia in ciò che creiamo che in ciò che ci lasciamo alle spalle.

Come accade ormai da due anni, il produttore di iPhone non fornisce indicazioni per il trimestre in corso che termina a giugno.

PUBBLICITÀ

Apple ha registrato una crescita nelle categorie di prodotti, tra cui iPhone, Mac, Wearable e Servizi, fatta eccezione per l’iPad le cui vendite hanno registrato un calo di circa il 2% rispetto al trimestre di un anno fa.

“Siamo molto soddisfatti dei nostri risultati aziendali record per il trimestre di marzo, poiché abbiamo stabilito un record di ricavi per i servizi e il record di ricavi del trimestre di marzo per iPhone, Mac e dispositivi indossabili, casa e accessori”, ha affermato Luca Maestri, CFO di Apple.

Tim Cook ha dichiarato alla CNBC che la linea di iPad ha continuato a dover affrontare “vincoli di fornitura molto significativi” durante il trimestre di marzo.

La ripartizione dei risultati degli utili della società per il trimestre di marzo:

  • iPhone: 50,5 miliardi $, rispetto ai 47,9 miliardi $ del trimestre di un anno fa;
  • iPad: 7,6 miliardi di dollari, in calo rispetto ai 7,8 miliardi di dollari del trimestre di un anno fa;
  • Mac: 10,4 miliardi $, rispetto ai 9,1 miliardi $ del trimestre di un anno fa;
  • Indossabili, casa e accessori: 8,8 miliardi di dollari, rispetto ai 7,8 miliardi di dollari del trimestre di un anno fa;
  • Servizi: 19,8 miliardi di dollari, in aumento rispetto ai 16,9 miliardi di dollari del trimestre di un anno fa.

I dispositivi indossabili, la casa e gli accessori includono Apple Watch, Apple TV, HomePod mini, iPod touch, AirPods, cuffie Beats, accessori come custodie per iPhone e cinturini per Apple Watch e altro ancora. I servizi includono  Apple Music, Apple Arcade, Apple TV+, Apple Fitness+, iCloud, Apple Pay, AppleCare e altro ancora.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button