Notizie

Apple esclude BOE dalla catena di fornitura dei display OLED per iPhone 13

Sembra che BOE abbia modificato il design dei display OLED per iPhone 13 e che Apple gli abbia immediatamente detto di interrompere la produzione.

Apple ha escluso il produttore cinese di display BOE dalla catena di fornitura dell’iPhone 13 dopo aver scoperto modifiche al design dei suoi display OLED.

PUBBLICITÀ

BOE fornisce i display OLED per gli iPhone 13 da 6,1 pollici dal 2021, ma la produzione dei pannelli OLED è precipitata negli ultimi quattro mesi a causa di alcuni fattori.

Inizialmente il calo della produzione era dovuto alla carenza di circuiti integrati (CI) per i driver video, poiché il fornitore di circuiti integrati LX Semicon ha dato la priorità agli ordini di LG Display. Successivamente, BOE ha cambiato il design dei suoi display OLED aumentando la larghezza del circuito dei transistor a film sottile. Il rapporto rivela che quando Apple ha scoperto il cambiamento, ha immediatamente detto BOE di interrompere la produzione.

Tuttavia, è improbabile che BOE venga esclusa dalla catena di fornitura dei display OLED di Apple in futuro perché la sua presenza esercita pressioni su Samsung Display e LG Display affinché siano più competitivi e riducano i prezzi.

Si vocifera infatti che la fabbrica del produttore nel Sichuan sia ancora operativa ed è possibile che stia attualmente lavorando a una soluzione alternativa per soddisfare i requisiti di Apple

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button