Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Bizzarro tentativo di rapina all’Apple Store di Greensboro!
Notizie

Bizzarro tentativo di rapina all’Apple Store di Greensboro! 

Una notizia alquanto particolare ci giunge dall’America, dove un ragazzo ha infranto la vetrata di un Apple Store con un Honda, nel tentativo di rapinare lo store. Dopo l’impatto la paura per l’accaduto è stata così tanta che il ragazzo ha deciso di lasciare la scena senza neanche provare a rubare qualcosa.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tra tutti i possibili casi di rapine agli Apple Store questo vince sicuramente il premio per il tentativo più strano. Normalmente si cerca di entrare in maniera furtiva e senza dare nell’occhio prendere qualcosa al volo e scappare. Questo ragazzo, di cui non si conosce ancora l’identità non la pensa così, dal momento che ha deciso di entrare all’interno del negozio sfondando la vetrina con un Honda.

La polizia ha descritto il sospettato come un maschio bianco che indossava una camicia e che aveva il volto coperto da una maschera. La macchina utilizzata per la tenta rapina era stata rubata alle 6 del mattino. Secondo le prime indagine all’interno della vettura vi era una sola persona.

Intanto a causa dell’accaduto, l’Apple Store di Greensboro in North Carolina sarà chiuso per tutto il giorno.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.