Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Una buona ragione per iCloud? Nel 50% dei casi gli utenti che devono cambiare il loro dispositivo, non lo hanno mai collegato ad iTunes!
Notizie

Una buona ragione per iCloud? Nel 50% dei casi gli utenti che devono cambiare il loro dispositivo, non lo hanno mai collegato ad iTunes! 

OneFPS ha riportato delle indiscrezioni secondo le quali la metà degli iPhone con problemi o che comunque devono essere sostituiti, non sono mai stati collegati ad un computer, tranne che per la prima attivazione e sincronizzazione. Una tendenza che da sempre crea non pochi problemi ai dipendenti che lavorano presso la Genius Bar e che  sarebbe all’origine dell’introduzione di iCloud.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iCloud, il nuovo servizio introdotto da Apple che permetterà a tutti gli utenti di accedere in qualunque momento e luogo ai propri dati tra cui applicazioni, documenti, foto contatti ed immagini, è una delle ultime novità che ha maggiormente colpito i dipendenti Apple. In particolare coloro i quali all’interno degli Apple Store lavorano nell’area Genius.

Il motivo di questa contentezza è che, secondo dei dati non confermati, il 50% di tutti gli iPhone che devono essere sostituiti, sono stati collegati al computer solo per l’attivazione e la prima sincronizzazione.

Sembra quindi che ai clienti la sincronizzazione e backup dei dati attraverso il classico cavo USB e iTunes non sia mia piaciuta più di tanto. Ecco quindi che l’introduzione di iCloud cade proprio a pennello.

Magari sarà una delle principali ragioni del successo di iCloud? voi cosa ne pensate?

Via | FPS

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.