Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Bombolone, il primo film italiano girato con un iPod Touch
Notizie

Bombolone, il primo film italiano girato con un iPod Touch 

A Firenze sono iniziate le riprese del primo film italiano girato con l’iPod Touch dal regista di teatro Lorenzo Berti. Il titolo, ispirato a “Ecce Bombo” di Nanni Moretti, sarà “Il film più bello del mondo ovvero Bombolone” e racconterà di otto ragazzi  alle prese con il precariato e un futuro senza certezze.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La pellicola, prodotta da Industrie LowCost, vedrà come protagonisti alcuni attori emergenti fiorentini che provengono dall’associazione culturale Palaquio, e sarà girata in 12 giorni tra Firenze, Lastra a Signa e Sesto Fiorentino. Dopo il montaggio, il film verrà presentato nella sezione off del festival di Cannes 2012 e, successivamente, sarà possibile scaricarlo gratuitamente da internet o guardarlo in streaming.

Per questo film, per il quale è stata richiesta una partnership con Apple Italia ancora senza risposta, sono stati spesi solo 239 euro: il costo dell’iPod più i soldi necessari per il porta-lettore ordinato a Londra, che sarà una specie di braccio mobile utilizzato per le riprese. L’idea – ha spiegato Filippo Frittelli, scrittore fiorentino e attore nel film – “è nata semplicemente perché è un modo per farci notare nel mondo del lavoro con un prodotto originale e di qualità”.

Via | Melamorsicata

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.