Concorrenza

Microsoft aggiorna SkyDrive, il servizio cloud che farà concorrenza ad iCloud!

Microsoft sta rilasciando i nuovi aggiornamenti di SkyDrive, il servizio cloud, che farà concorrenza ad iCloud sui sistemi Windows con uno spazio disponibile di 25 GB in cui salvare i propri files. Realizzato con l’utilizzo di HTML5, la nuova versione è più veloce, più semplice da utilizzare e migliora notevolmente anche la gestione delle gallerie fotografiche.

Vediamo quali sono stati i miglioramenti apportati con l’ultimo aggiornamento:

  • E’ stata migliorata la velocità di esecuzione: mentre prima la navigazione tra le cartelle e gli album fotografici impiegava da 6 a 9 secondi, ora si è passati ad un range notevolmente inferiore, tra 100 e 300 millisecondi. L’accelerazione hardware è stata sfruttata per migliorare e velocizzare anche lo slideshow fotografico.
  • Il servizio è stato realizzato in HTML5 e CSS3 in modo da essere al passo con progressi di questi standard di nuova introduzione.
  • E’ stato rimosso tutto quanto potesse rallentare la navigazione per ottenere un servizio veloce in un sito graficamente sobrio.
  • Con Internet Explorer 9 su Windows 7 è possibile aggiungere SkyDrive alla barra delle applicazioni in modo da avere un accesso più rapido ai files. Inoltre si possono salvare file di Word, Excel, PowerPoint o di altro formato con un semplice click.

Gli elementi di navigazione e il layout sono stati resi compatibili con Windows così come il browser che, sfruttando CSS3 permette di riordinare le miniature per uno scorrimento infinito.

Via | iClarified

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!