Apple blocca yellosn0w con l’aggiornamento 2.2.1

pwnagetoolIl DevTeam, come accade subito dopo l’uscita di un nuovo firmware, ci rivela importanti informazioni circa lo sblocco dell’iPhone. Questa volta è MuscleNerd a parlare, attraverso il suo account Twitter. Il membro del DevTeam ci fa sapere che, per quanto riguarda il firmware 2.2.1, si potrà eseguire il jailbreak su tutti i dispositivi senza alcun problema, ma che lo sblocco dell’iPhone 3G straniero non potrà più avvenire tramite yellowsn0w! L’intento di Apple è stato proprio quello di rilasciare quest’aggiornamento in maniera tale da ostacolare il daemon del DevTeam, e di conseguenza il Sim Unlock del 3G, tramite una nuova versione della baseband.  Per quanto riguarda l’iPhone 2G, non sono stati introdotti nuovi metodi di protezione, per cui sarà possibile eseguire il Jailbreak, l’unlock e l’attivazione. Vi invitiamo ad attendere i nuovi software di sblocco e le nostre guide, prima di procedere con gli aggiornamenti.

[Fonte]

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button