Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple vicina alla vendita di 100 milioni di iPhone in un anno

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In meno di quattro anni, Apple è passata dal non fare un centesimo con la vendita di cellulari, a comandare approsimativamente la metà del profitto del settore. Gli esperti dicono che la società californiana è pronta ad alzare ancora i suoi standard vendendo oltre 100 milioni di unità smartphone in 12 mesi.

Sebbene i dispositivi che montano Android continuino a guadagnare quote di mercato, quando si parla di profitti Apple rimane la leader indiscussa. Nel primo quarto del 2011 ha registrato il 50% degli interi guadagni del settore mobile.

T. Michael Walkley, analista della Canaccord Genuity, dice:

Secondo i nostri controlli di giugno, l’iPhone 4 continua ad essere venduto in grandi quantità e rimane il più venduto smartphone per AT&T e Verizon, nonostante i nuovi smarphone con tecnologia 4G e diversi nuovi dispositivi di fascia alta Android.

Riguardo Verizon in particolare, Walkley afferma che l’iPhone 4 è stato il più venduto smartphone di giugno nonostante sei nuovi smartphone di fascia alta Android lanciati negli scorsi mesi: HTC (Thunderbolt – LTE, Incredible 2), Motorola (Droid X2), Samsung (Droid Charge – LTE), Sony Ericsson (Play) e LG (Revolution – LTE).

Inoltre, riteniamo che l’iPhone rimarrà il più venduto smartphone Verizon per tutto il 2011

Detto ciò, Walkley prevede che la quota di mercato di Apple per gli smartphones scenderà dal 16% del 2010 al 15,2% alla fine del 2012. Tuttavia, considerando che i consumatori continuano ad indirizzarsi sull’acquisto di questo tipo di cellulari, il 15,2% corrisponderà ad oltre 100 milioni di unità

Nello stesso periodo, l’analista stima che i dispositivi che montano Andorid cresceranno dal 22,6% al 50%, passando da 67,2 milioni di unità in commercio ad oltre 329 milioni.

Eppure iOS fa la differenza per Apple, considerando che gira su iPad, iPod Touch e iPhone. Walkley, infatti, ritiene che iOS crescerà rapidamente da 250 milioni di dispositivi nel 2011 a 415 milioni alla fine del 2012, superando notevolmente Android nell’industria dei sistemi operativi.

Secondo i dati riportati, l’analista continua affermando che Apple non lancerà un iPhone di fascia media nel 2012. Tuttavia ritiene che la società di Cupertino continuerà a vendere iPhone 3GS e 4 al fine di mantenere un portfolio a più livelli, volto a competere maggiormente nel mercato dei prezzi più economici.

Walkley conclude prevedendo il prezzo d’acquisto delle azioni Apple, il target si alzerà da 485$ a 500$ per azione.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.