Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Locationgate: Apple condannata a pagare solamente 946 dollari in Corea del Sud.

Molti di voi si ricorderanno del Locationgate che ha visto protagonista Apple. Alcune persone hanno deciso di querelare l’azienda di Cupertino per aver registrato dati sulla loro posizione senza alcun permesso da parte dell’utente e, stando a quanto riportato da Reuters, l’azienda ha iniziato ad effettuare rimborsi in relazione allo scandalo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

A differenza della norma, dove il querelante avrebbe cercato somme di denaro pari a milioni di dollari in danni, la corte Coreana ha posto un modesto valore su tutta la vicenda, pari a quasi 1000 dollari:

Apple Korea ha acconsentito a pagare 1 milione di won ($946) come compenso a Kim Hyung-suk, un avvocato, in seguito ad un ordinanza giudiziaria avvenuta a Maggio, hanno riportato due ufficiali della corte distrettuale di Changwon Giovedì. Hanno rifiutato di essere identificati in quanto non autorizzati a parlare con i media. Lo studio legale di Kim, Mirae Law, ha dichiarato l’avvenuto pagamento di Apple il mese scorso.

Il report non menziona il motivo della decisione da parte del giudice deporre in favore del querelante, ma se un utente in Sud Korea è riuscito ad essere rimborsato per via dello scandalo, una possibile class action potrebbe costare ad Apple molto di più. La causa legale avvenuta in Corea de Sud sembrerebbe essere stato un trampolino di lancio in quanto stando alle dichiarazioni del suddetto studio legale, sarebbe già stato aperto un sito per pianificare una class action contro l’azienda di Cupertino che avrà luogo nella medesima nazione.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tag

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.