Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple offre ufficialmente la possibilità di provare le applicazioni per 7 giorni a Taiwan
Notizie

Apple offre ufficialmente la possibilità di provare le applicazioni per 7 giorni a Taiwan 

In un articolo ad inizio Luglio vi abbiamo proposto un rumor secondo cui Apple stesse modificando le proprie regole di restituzione per le applicazioni acquistate dall’App Store per gli utenti Taiwanesi così da rendere possibile provare un applicazione per 7 giorni di tempo ed eventualmente richiederne il rimborso.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ufficialmente ora Apple ha modificato i propri Termini e Condizioni dell’iTunes store in Taiwan, garantendo un lasso di tempo della durata di 7 giorni per un eventuale rimborso in conformità con le leggi locali. Questa modifica è avvenuta in seguito alla richiesta da parte del governo di Taipei avvenuta a Giugno. I nuovi termini e condizioni ritrovati nella sezione A leggono:

Si potrà cancellare un acquisto entro sette (7) giorni dalla data di consegna ed iTunes emetterà un rimborso per la somma pagata, premesso che sia stata comunicata ad iTunes l’avvenuta eliminazione di tutte le copie del prodotto. In seguito alla cancellazione non si avrà più la licenza ad utilizzare il prodotto.

Guo Tingguag, portavoce della commissione regolamentazione e leggi, ha dichiarato che il governo cittadino è soddisfatto delle revisioni effettuate da Apple. In seguito a questa vicenda il governo cittadino pianifica di collaborare con Apple per offrire ai cittadini una traduzione in lingua Cinese per alcuni prodotti disponibili solamente in Inglese.

Google, che offre un tempo di 15 minuti ai propri utenti per decidere se tenere un’applicazione o meno, è stata multata per una somma di $35,000 in seguito al rifiuto di modificare la propria politica, affermando di essere in disaccordo con le richieste della città.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.