Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Cut The Rope Experiments disponibile in App Store. Ecco la recensione completa di iSpazio [Video]
Recensioni AppStore

Cut The Rope Experiments disponibile in App Store. Ecco la recensione completa di iSpazio [Video] 

[app 450542233]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Cut the Rope Experiments è il nuovo ed innovativo puzzle game targato Chillingo che sicuramente spopolerà nelle classifiche di tutti gli App Store come il suo predecessore. Si tratta di un gioco nel quale il nostro scopo sarà, tagliando corde e superando numerosi ostacoli, nutrire il simpatico animaletto Om Nom con le caramelle sparse per i livelli. Dopo essere arrivato nel pomeriggio nell’App Store neozelandese (da cui lo abbiamo acquistato), ora è disponibile anche in quello italiano.

 

Il gioco comincia con un breve video introduttivo in cui il pacco che contiene Om Nom viene smarrito dal camion che lo stava trasportando. Il misterioso pacco viene trovato da uno scienziato che tramite vari esperimenti, nutrirà di caramelle l’esserino verde. Ogni livello infatti inizia con una caramella penzolante ed il nostro piccolo amico in attesa di mangiarla. Tutto quello che dovremo fare, sarà capire quali corde bisognerà tagliare per prime in modo da fare arrivare al traguardo, superando gli eventuali ostacoli, il dolcetto e nutrire così il draghetto.

  

In questo nuovo Cut the Rope Experiments troviamo ben 75 nuovi livelli suddivisi in 3 differenti “Toy Box”. Troviamo un quarto toy box con la dicitura “New Levels Coming Soon”, quindi verranno rilasciati aggiornamenti gratuiti che porteranno maggiore longevità a questo titolo. Altre novità riguardano il gameplay con numerose nuove modalità per riuscire a sfamare il draghetto verde. Inoltre è presente una nuova colonna sonora che implementa anche la voce del nuovo personaggio, lo scienziato, che commenterà le nostre azioni sullo schermo sia in positivo che in negativo.

 

Dopo alcuni livelli abbastanza semplici in cui impareremo a conoscere il gioco, sarà necessario utilizzare i propri riflessi e le gestures multitouch per tagliare diverse corde simultaneamente, manipolare le caramelle tramite le bollicine con le quali potranno salire verso l’alto, evitare ostacoli, barre elettriche e molto altro ancora.

 

Come visto sul precedente titolo, anche Cut the Rope Experiments presenta un sistema di stelline che dovremo recuperare in ogni livello. Le stelline, oltre che aumentare il nostro punteggio, ci permetteranno di proseguire avanti con i vari livelli.

 

Si tratta di un puzzle game veramente ben fatto che lega assieme la fisica al divertimento, e che molti già reputano come un buon sostituto a Angry Birds. Di seguito il video introduttivo del gioco di cui abbiamo parlato in precedenza:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Di seguito potete vedere tre video che mostrano la soluzione ai primi 3 livelli:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Cut the Rope Experiments è compatibile con iPhone e iPod Touch, richiede il Firmware 3.0 o superiore ed è localizzato in Inglese.

grazie ad Andre_Ita per i video

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.