Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Gran Bretagna: Blackberry spopola tra gli adolescenti, ma gli adulti preferiscono iPhone
Notizie

Gran Bretagna: Blackberry spopola tra gli adolescenti, ma gli adulti preferiscono iPhone 

Un rapporto stilato da Ofcom, authority governativa garante delle comunicazioni e trasmissioni via etere in Gran Bretagna, rivela una netta divisione, in termini d’età, tra l’utenza Apple e RIM.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il sondaggio condotto da Ofcom è parte dell’annuale Communications Market Report ed ha analizzato un campione di 2073 adulti e 512 adolescenti nel Regno Unito. I risultati hanno rivelato che il 32% degli adulti utilizzano iPhone come telefonino principale  mentre il 37% degli adolescenti non si separa mai dal proprio Blackberry. Non si sa se queste statistiche siano dettate dai prezzi dei due dispositivi, ma quel che è certo è che i sudditi di Sua Maestà siano un popolo di veri smartphone addicted. Ben il 97%, ovvero la quasi totalità del campione non riuscirebbe a separarsi dai propri dispositivi.

Sembra proprio, dunque, che oltremanica ci diano davvero del filo da torcere. Gli italiani, infatti, con almeno due telefonini e altrettante sim card a testa, hanno accolto favorevolmente, sin dal lancio dei primissimi dispositivi sul finire degli anni Novanta, la rivoluzione smartphone classificandosi in più occasioni primi in Europa per questo settore.

E per voi quali sono i dispositivi, smartphone e non, di cui non riuscireste a fare a meno?

Via | BGR

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.