Notizie

Apple chiede di fermare le vendite anche del Motorola Xoom

Dopo aver perso la battaglia alla corsa per i primi computer, quando la società a causa di mosse troppo caute finì per essere surclassata da Microsoft, pagandone per anni le coseguenze, Apple non vuole sbagliare per la seconda volta e, dopo aver reinventato il concetto di tablet con il suo iPad, sta facendo di tutto per fermare la concorrenza come al solito molto forte.Sull’onda di quanto successo con il Galaxy Tab 10.1 (ricordiamo che ne è stata fermata la vendita in alcuni paesi) Apple ha intenzione di ripetersi anche con Motorola Xoom provando a bloccarne la dffusione in Europa.

La società di Cupertino fa causa alla Motorola a Dussendorf (città in cui è stata già vinta la battaglia contro Samsung e il suo Tab). Vedremo se anche questa volta riuscirà ad avere la meglio sulle dirette rivali convincendo i giudici che anche Motorola ha copiato l’iPad.

Vi terremo sicuramente aggiornati, ma nell’attesa vi chiediamo se, secondo voi, è giusto che Apple fermi la concorrenza in maniera così severa in modo da guadagnarsi non una fetta di mercato (che di per sè è già molto grande) ma tutta la torta fatta di utenti che per una ragione o per l’altra decidono di acquistare un dispositivo sentendosi liberi di scegliere a quale brand affidarsi? Secondo voi questa politica può dannegiare il mercato? si può parlare di monopolio? Apple adotterà la stessa politica anche con i telefoni cercando di rendere il proprio device l’unico (o quasi) sul mercato smartphone?

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!