Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

L’Apple A6 non sarà pronto prima del secondo trimestre del 2012

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

In questo periodo i rumors stanno impazzando. Si parla di grosse novità in arrivo per il prossimo autunno: alcuni sostengono che verrà presentato un nuovo modello di iPhone, altri parlano di una fantomatica versione economica dell’iPhone attuale, altri ancora ipotizzano il lancio di un nuovo iPad indirizzato ad un utenza professionale. Quello che è certo, però, è che nessuno di questi dispositivi monterà l’Apple A6, il prossimo modello di processore in produzione presso le ditte di Cupertino.

 

Secondo un report del Taiwan Economic News, infatti, la Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. (TSMC) ha in produzione il nuovo chip targato Apple, che però non sarà pronto prima del secondo trimestre del prossimo anno. Ecco un estratto dall’articolo riportato sul sito di Taiwan.

La TSMC, ovvero il maggior produttore di semiconduttori al mondo, sembra aver avviato la produzione del processore A6 in collaborazione con Apple Inc. La produzione verrà terminata entro il primo trimestre del prossimo anno e il chip sarà svelato al pubblico non prima del secondo trimestre del 2012, stando a quanto riportano alcune fonti del settore.

Ci sarà quindi da attendere ancora per vedere l’evoluzione dei processori Apple, che sinora si è affidata a Samsung per la produzione dell’A4 e dell’A5. Le recenti vicende giudiziarie stanno allontanando i due colossi dell’industria tecnologica, e questa è la ragione per cui Apple preferisce affidarsi ad un nuovo costruttore. Le caratteristiche del chip saranno di gran lunga superiori a quelle della produzione attuale grazie al processo a 28 nanometri ed a nuove tecnologie che saranno implementate nel processore.

I rumors volevano questo chip montato sulla prossima generazione di iPad, che potrebbe essere presentata in autunno e dovrebbe utilizzare, tra l’altro, la tecnologia Retina per il proprio display. Se però dovesse uscire in autunno – anche se difficilmente accadrà – certamente non potrà disporre di questo nuovo processore.

Via | MacStories

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.