Un semplice pensiero personale su Steve Jobs

07/10/2011

Non era mio padre, non era un mio familiare e non era un mio amico. A suo modo, era importante nella mia vita e lo sarà ancora. Non da fanboy bensì da ammiratore della tecnologia nella sua accezione più ampia, Steve Jobs mi mancherà.

 

Approfitto di questo spazio per scrivere due semplici righe spontanee.

Personalmente apprezzo gli uomini che sanno lottare e combattere per sè stessi, che si sanno mettere in gioco e non demordono sino al fischio finale.

Jobs era un visionario, un ambizioso e perseverante ragazzo dalle larghe vedute.

Ho adorato le idee di Jobs, mi sono innamorato di esse come di quelle di altri come lui. Oggi se ne va una persona che con l’immaginazione e la creatività ha cambiato il mondo.

Addio Steve.

Tutto lo staff di iSpazio, nel suo piccolo, porge le dovute condoglianze alla famiglia.

Non era mio padre, non era un mio familiare e non era un mio amico. A suo modo, era importante…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
21
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.