Notizie

Steve Jobs: Stay Hungry, Stay Foolish. Il Corriere della Sera ricorda il genio di Cupertino

Dalla prematura scomparsa del grande creatore della mela morsicata, sono tanti i tributi e i ricordi in memoria di un uomo che con le sue invenzioni ha davvero dato tanto al mondo. Anche il Corriere della Sera dedica un pensiero all’idolo di Cupertino con un eBook: Steve Jobs, Stay Hungry, Stay Foolish.

Sarà in edicola da oggi a Milano, e da domani nel resto d’Italia, l’Instant Book Steve Jobs – Stay hungry, stay foolish (2,80 euro più il prezzo del quotidiano). Le firme del Corriere raccontano genio e modernità del guru.

Il libro sarà disponibile anche in formato ebook a 2,80€ sul sito della Rizzoli. Inoltre l’opera sarà scaricabile gratuitamente dagli abbonati alla Digital Edition del Corriere della Sera registrati sul sito corriere.it. Chi possiede un abbonamento alla Digital edition ma non è ancora registrato dovrà soltanto effettuare la registrazione dall’applicazione nella sezione opzioni/account.

Ecco la trama tratta dal sito della Rizzoli.

La mela morsicata ha cambiato il mondo. Ma chi era Steve Jobs? Quali delle sue idee, oltre agli oggetti che sono entrati nelle nostre case, resteranno nel tempo? E quale sarà il destino della Apple dopo la scomparsa dell’uomo che l’ha guidata fin qui? Le firme del “Corriere della Sera” vi raccontano un genio e la sua modernità. Nei passaggi fondamentali della biografia dell’ingegnere dei sogni come negli aspetti meno noti della vita privata di Mr Jobs. Con una scelta dei suoi discorsi più significativi.

Via | CorriereDellaSera

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!