Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Il passaggio da MobileMe ad iCloud potrebbe comportare alcuni problemi

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il lancio del nuovo servizio cloud based di Apple non è andato liscio come l’olio. La fusione degli account Apple ID ha creato molti problemi nel passaggio da Mobile Me ad iCloud. Molti utenti hanno infatti espresso la loro frustrazione a causa della migrazione tra i due servizi.

Gli utenti che hanno un indirizzo mail diverso per iTunes e per il vecchio servizio MobileMe, potrebbero riscontrare alcuni problemi con il passaggio ad iCloud. Questi potrebbero essere costretti a scegliere se continuare ad usare la mail di MobileMe o quella di iTunes. Tim Cook  in una email di Settembre, aveva assicurato di lavorare per permettere agli utenti di fondere assieme gli account multipli Apple ID, ma questa funzionalità non è ancora possibile.

Altri utenti riscontrano invece problemi nella creazione di un nuovo account Me.com. La richiesta del nuovo indirizzo mail sembrerebbe impossibile dai dispositivi iOS o dai portatili MacBook Air.

Ulteriori problemi si potrebbero avere a causa della condivisione del proprio Apple ID con i membri della famiglia, che consente di installare su dispositivi diversi le applicazioni scaricate dall’App Store. A meno che non si condivida l’intero archivio di dati, potrebbe essere necessario acquistare nuovamente le applicazioni.

Anche voi avete riscontrato problemi nella creazione degli account me.com oppure nel passaggio da Mobile Me ad iCloud? Fatecelo sapere nei commenti.

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.