20090302macosiphone

Un gruppo di hacker, parte del progetto MacOS, sono riusciti a far girare sull’iPhone una versione modificata del Macintosh System 7.

Quindi a questo punto si è riusciti ad avere un vero desktop sull’iPhone e a far funzionare anche qualche semplice applicazione come MacDraw, MacPaint e la Calcolatrice. C’è ancora qualche bug che causa dei crash del dispositivo, ma il team ha dichiarato di rilasciare il codice molto presto, e chi sa che questa cosa non possa aprire nuove strade come i multi-Os e la capacità di eseguire il Boot con il sistema operativo che si preferisce.

[Via]