Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple votata come la più grande influenza nell’industria dei videogiochi
Notizie

Apple votata come la più grande influenza nell’industria dei videogiochi 

Alla London Games Conference, 1.000 addetti del settore videoludico sono stati intervistati ed è stato chiesto loro chi pensavano avesse il più grande impatto nella formazione dei videogame e nell’industria dei videogiochi stessi.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Voi immaginavate che una persona come Shigeru Miyamoto, sviluppatore di giochi classici come Mario, Zelda e Donkey Kong, sarebbe arrivato primo, ma l’indagine ha dato risultati sorprendenti. Steve Jobs è l’uomo che aveva la più grande influenza nel settore. Ha conseguito il 26% dei voti complessivi ed il 46% dei voti tra i primi cinque vincitori.

Il summenzionato Miyamoto è arrivato terzo, con Gabe Newell, cofondatore della Valve, secondo classificato. Tim Berners-Lee, inventore del World Wide Web, è arrivato quarto, ed a seguire Mark Zuckerberg ad un lontano quinto posto.

L’iPhone di Apple è stato votato come il prodotto di punta che ha modellato i videogiochi, con il 17% dei voti. La Nintendo Wii è arrivata seconda, con il sette percento dei voti, seguita dalla Xbox Live con il tre percento, la Playstation originale con il tre percento, e Steam con il due percento.

Secondo Michael French, redattore capo di MCV, rivista leader dell’industria dei videogame:

In poco più di tre anni l’iPhone e l’App Store hanno trasformato le aspettative che i consumatori hanno in merito ai giochi, e come l’industria li produce e vende; oggi, è diventato una realtà lo scaricare giochi. Steve Jobs, forza trainante dell’iPhone, era l’ultimo sviluppatore indipendente, nella sua visione senza compromessi, dall’influenza indiscutibile, e dai risultati estremamente artistici e commerciali.

Con il suo aggiornamento del Game Center in iOS 5, Apple ha fatto breccia verso la creazione di un sistema di comunità come quello della Nintendo e dell’Xbox Live. La società ha anche portato i videogiochi iOS in soggiorno, potenzialmente a sostituire le console grazie al mirroring di iOS, che permette ai dispositivi iOS di essere riprodotti sul televisore.

Via | PadGadget

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.