Notizie

Uno sviluppatore riesce ad usare Siri per accendere la propria automobile [VIDEO]

Dopo aver scoperto come sbloccare il server di Siri, gli hacker hanno iniziato a lavorare sull’utilizzo dell’assistente vocale al di fuori delle funzioni riguardanti l’iPhone 4s. In un articolo pubblicato nei giorni scorsi, vi abbiamo parlato dello sviluppatore che è riuscito a controllare un termostato WiFi utilizzando solamente i comandi vocali dell’iPhone 4s. Oggi uno sviluppatore riesce ad interfacciarsi addirittura con la sua automobile.

Lo sviluppatore è riuscito a far comunicare l’assistente personale Siri con il suo sistema Viper Car, permettendogli di aprire e chiudere l’automobile con la voce. Il plugin “Siri Proxy” che ha scritto palamoni, gestisce l’interazione con uno script php che gira su un server web. Lo script php permette di inviare comandi all’automobile che ha un modulo Viper SmartStart installato.

Con dei comandi vocali, lo sviluppatore riesce ad accendere e spegnere l’automobile, abilitare o disabilitare l’antifurto. Siri ha incuriosito moltissimi hacker e sviluppatori, che stanno cercando di espanderne le potenzialità ed allargarne il campo d’interesse. Chissà se in un futuro molto prossimo, le aziende potranno interfacciare i propri prodotti con Siri. Di seguito i comandi che permettono di aprire e chiudere l’automobile.

Il video seguente mostra come sia possibile abilitare e disabilitare l’antifurto dell’automobile.

Via | 9to5Mac

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!