Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Microsoft inizia a clonare gli Apple Store

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Steve Jobs qualche anno fa iniziò una guerra con Microsoft dopo aver pronunciato la frase “Redmond start your photocopiers”. Sembra proprio che questa volta la casa di Redmond ci sia ricascata con l’avvento dei “Microsoft Store”.

Non notate nulla di familiare? Stessa barra grigia con al centro un logo, stessi tavoli di legno, perfino la copia del Genius Bar, idea geniale di Apple.

Insomma, sembrano due strutture identiche, peccato che questo stereotipo di arredamento sia classico di Apple da anni, e che Microsoft lo abbia spudoratamente copiato. 

Come se non bastasse, l’ultimo store aperto, ovvero quello ritratto nella foto situato a Santa Clara, è stato posto difronte ad un Apple Store. Marketing o pura casualità?

Via | Windows Digital

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.