Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple presenta brevetti invalidi al W3C per ritardare gli standard Touch Events
Notizie

Apple presenta brevetti invalidi al W3C per ritardare gli standard Touch Events 

W3C, l’organizzazione internazionale di standard web, l’anno scorso ha creato il Web Events Working Group per standardizzare il modo in cui i dispositivi touchscreen possono interagire con le pagine web. Secondo un developer del browser Opera, Apple sta tentando in tutti i modi di ritardare la creazione dello standard, presentando brevetti invalidi o irrilevanti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo standard che vorrebbe creare l’organizzazione internazionale è noto come W3C Touch Events Specification. Secondo le normali procedure, la W3C ha chiesto alle società, per la terza volta quest’anno, di presentare dei brevetti che possano essere rilevanti per il nuovo standard di telefonia mobile. Haavard, sviluppatore i Opera, sostiene che Apple ha presentato 4 brevetti irrilevanti per ritardare il suddetto processo.

Apple avrebbe aspettato il termine ultimo per presentare i brevetti per assicurarsi il maggior ritardo ed avrebbe anche saltato il working group organizzato per presentare i brevetti. Haavard sostiene che questo comportamento è tipico dell’azienda di Cupertino, che già nel 2009 e nel 2010 ha causato notevoli ritardi all’aggiornamento di alcuni standard.

Via | 9to5mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.