Notizie

CES: Linux presenterà la sua Ubuntu TV [Video]

Sulla scia di Apple e Google, Linux sta entrando nel mercato televisivo con una TV, la Ubuntu TV. Canonical, il team che sta dietro lo sviluppo del sistema operativo basato su Linux, il famoso Ubuntu, debutterà con una TV al CES 2012.

Senza fili, senza periferiche, senza telecomando, è il mantra del televisore Ubuntu. I controlli saranno basati su touch e gestures, con la possibilità di utilizzare uno smartphone come controller. Naturalmente, la TV si connetterà anche vi cavo, ma sarà dotata di tutte le caratteristiche che sono note per le TV di nuova generazione:  internet, accesso a film e spettacoli televisivi on line, capacità di streaming e applicazioni.

Per trovare tutti i contenuti più adatti a te, la Ubuntu TV avrà una funzione di ricerca intelligente che darà suggerimenti in base a ciò che si guarda. Ma che internet sarebbe senza un servizio “cloud”? Ubuntu One, è il cloud di Ubuntu, sarà integrato nel nuovo televisore così gli utenti potranno guardare i propri film e spettacoli televisivi memorizzati su altri dispositivi.

Come è nella vera natura di Linux, il sistema operativo di Ubuntu TV sarà gratuito. Tuttavia, i produttori dovranno pagare una tassa di servizio a Canonical per ogni unità. Se questo consentirà ai televisori Ubuntu di essere venduti a un prezzo accessibile per i consumatori è tutto da vedere, senza dimenticare la concorrenza spietata di Apple e Google.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!